Global Service: un’idea per i lavori pubblici a Latina

lavori pubblici a Latina

I lavori pubblici a Latina, tra cui la manutenzione del manto stradale, non sono migliorati in 5 anni di amministrazione Coletta. Ecco la nostra proposta per migliorare lo stato degli interventi di manutenzione nel capoluogo

La nostra proposta per i lavori pubblici a Latina

Il “global service” (di derivazione anglosassone) nasce come figura contrattuale tipica del settore privato tramite la quale si affidavano ad un unico soggetto tutte le operazioni di gestione e manutenzione di rilevanti patrimoni immobiliari.

Il Global Service migliora la qualità dei lavori pubblici. Per esempio a L’Aquila le spese sono diminuite e, contestualmente, è aumentata l’efficienza. Attualmente Il servizio non genera perdite come avviene con le cattive privatizzazioni di servizi essenziali, o al contrario attraverso una gestione in house nella quale servizi essenziali per i cittadini vengono non poche volte affidati a persone scelte non per la competenza, ma per l’appartenenza politica.

Il Global Service è un valido alleato alla risoluzione del problema. Per procedere si trasforma un grande problema in tante piccole problematiche la cui soluzione verrà affidata a ditte specializzate. La caratteristica più interessante è che se il lavoro non viene fatto a regola d’arte, l’ente non paga la cifra prestabilita.


M5S si presenta a Latina: l’evento – Latina M5S


Il caso di Fara in Sabina

Il Global Service del Comune di Fara in Sabina nasce nel novembre 2015. In quell’anno il comune decide di impegnarsi nel riconoscere ad AVR un compenso di 13 milioni e 326 mila euro per i sette anni successivi. Nel periodo concordato l’azienda si è impegnata, in base ad un rigoroso contratto di servizio a tutela di entrambe le parti, a svolgere vari servizi. Un’impresa non semplice ma coraggiosa, l’azienda si occupa di: igiene urbana, raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, manutenzione delle strade, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione, delle aree verdi, degli immobili e degli impianti termici di proprietà comunale.

Il Comune non si occupa della gestione diretta del patrimonio pubblico. Questa scelta riduce drasticamente i bandi per esternalizzare i servizi a più ditte, generando un risparmio del 20 per cento rispetto alla spesa precendente. Inoltre i servizi sono a capo di un unico gestore. Il Global Service infatti garantisce interventi di qualità a fronte di una proposta economica e organizzativa vantaggiosa. . Il privato inoltre ha tutto l’interesse a minimizzare le perdite investimenti mirati dato che come prevede l’accordo, le bollette arrivano direttamente all’azienda che svolge il servizio.

La situazione a Latina

Latina ha sofferto una mancanza cronica di programmazione degli interventi. Nella nostra città si può notare asfalto grattato via e sostituito senza intervenire sulle fondamenta ormai cedevoli della strada. le buche vengono rattoppate a freddo e dopo qualche mese il problema si ripresenta. Si continua a rincorrere l’emergenza. Il disagio maggiore lo subiscono i cittadini a causa dei danni alle macchine. Il concetto “prevenire è meglio che curare”, per Latina Bene Comune è un’utopia.

Il cambiamento climatico poi contribuisce alla distruzione di pari passo con i cantieri stradali, non c’è nessun controllo e nessun coordinamento, l’amministrazione asfalta e le ditte scavano, i lavori di ripristino non vengono fatti a regola d’arte. Basterebbe emulare e contestualizzare quanto fatto dai comuni virtuosi che già adottano pratiche collaudate.

Ci vorrebbe una buona programmazione di 15-20 anni per intervenire su tutta la rete viaria, ripristinare le strade ormai vecchie con nuove tecnologie, aumentare i controlli da parte dell’amministrazione.

Evitare lo sperpero di soldi pubblici con l’aiuto dei cittadini per costruire un’amministrazione più funzionale.

I nostri riferimenti

Seguici su Facebook: qui

Seguici su Instagram: qui

Il nostro gruppo Facebook: qui

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *